MALPENSA: CASTELLI, SENZA ALITALIA TUTTO IL PAESE PERDE 3,4 MLD ALL’ANNO

  (ASCA) – Roma, 24 giu – ”Dopo che Alitalia ha abbandonato Malpensa, l’aeroporto milanese ha perso, su base annua, 6,9 milioni di passeggeri e Fiumicino ne ha guadagnati 3,5. Questo significa che, calcolando 1000 euro tra costo del biglietto e indotto generato, al sistema Italia vengono a mancare, in un anno, circa 3,4 miliardi di euro di cui, circa … Continua a leggere

ALITALIA: MARZOTTO, VERGOGNA DEL MADE IN ITALY

(ANSA) – VENEZIA,  – Per Matteo Marzotto, presidente designato dell’Enit-Agenzia nazionale per il turismo, ”Alitalia e’ la vergogna del made in Italy”. Marzotto ne ha parlato, oggi a Venezia, nel corso di un convegno economico. ”Se un imprenditore – ha detto Marzotto – gestisce cosi’ un’azienda fallisce e si gioca la faccia; ci sono realta’, invece, dove cio’ non accade”. … Continua a leggere

ALITALIA:PRESTO PER SOLUZIONE,ATTESA AUDIZIONE TREMONTI

ROMA – Il destino di Alitalia resta sospeso in una fase di attesa. L’advisor Intesa Sanpaolo lavora ancora in silenzio, ed i tempi per arrivare a definire una soluzione concreta non appaiono brevissimi. Anche se il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni,appare piu’ ottimista. ”La soluzione per Alitalia – ha sostenuto oggi – non tardera’ piu’ di qualche settimana” e … Continua a leggere

Alitalia, spunta un polo AirOne -Meridiana

Roma – E’ a un ‘piano di intervento’ da presentare a fine mese, in occasione dell’assemblea e cda del 27, che sta lavorando la squadra di Intesa Sanpaolo guidata da Gaetano Micciché, capo divisione corporate della Cà de Sass e Franco Cané, incaricati dall’amministratore delegato Corrado Passera per l’esame del dossier Alitalia. Prosegue un’attenta radiografia sui conti e sui settori … Continua a leggere

ALITALIA: CARONIA (UILT), BERLUSCONI SCOPRA LE SUE CARTE

ALITALIA: CARONIA (UILT), BERLUSCONI SCOPRA LE SUE CARTE   (ASCA) – Roma, 12 giu – E’ ora che il premier Silvio Berlusconi ”scopra le sue carte e dica con chiarezza al paese quali azioni intende concretamente intraprendere, quali siano le cordate effettivamente interessate ad acquisire l’Alitalia e quale ‘indispensabile’ partner internazionale sia ancora realmente disponibile a fare accordi con la … Continua a leggere

LASCIATE UN COMMENTO – grazie

ALITALIA: CATTANEO, ANCORA POSSIBILE SALVARLA CON MALPENSA (ANSA) – MILANO, 11 GIU – Per l’assessore alle infrastrutture della Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo e’ ancora possibile salvare insieme Alitalia e Malpensa, ”riportando nello scalo varesino il suo vettore naturale di riferimento”. ”Non credo che il problema sia separare Alitalia da Malpensa – ha aggiunto Cattaneo a margine della presentazione dell’apertura del … Continua a leggere

ALITALIA: CASINI, ERA LOGICO CHE UE CI METTESSE SOTTO OSSERVAZIONE

  (ASCA) – Perugia, 11 giu – ”Era logico che l’Unione Europea ci metteva sotto osservazione, perche’ abbiamo buttato 300 milioni dei cittadini italiani nelle casse o nel tritacarne dell’Alitalia. Speravamo in una cordata italiana che non si e’ materializzata, speravamo in un intervento non assistenziale, ma in un prestito, invece a fondo perduto abbiamo dato questo contributo. Un pessimo … Continua a leggere

Alitalia:passeggeri in calo del 25,9% ad aprile?

Alitalia: passeggeri in calo del 25,9% ad aprile commenti – | | 5 giugno 2008 Articoli Correlati – versione beta Alitalia, sei compagnie scrivono all’ Ue: «No al prestito-ponte» Alitalia, tutti i dubbi di Bruxelles AirOne potrebbe confluire in Alitalia. E intanto compra 24 jet Airbus a lungo raggio La Francia in piazza contro la riforma delle pensioni Trasporto aereo: … Continua a leggere

E’ scandalo Alitalia in Europa: monta la protesta contro il prestito-ponte

Finanzaonline.com – 9.6.08/08:47 Lo scandalo del prestito-ponte Alitalia dilaga in Europa. Dalla Spagna alla Scandinavia un’ondata di critiche si è alzata sui 300 milioni di euro che il governo italiano ha accordato qualche settimana fa alla compagnia della Magliana per mantenerla in vita. 300 milioni che partiti come prestito-ponte sono poi stati inglobali nel patrimonio di Alitalia, facendo così scattare … Continua a leggere